top of page
Giornali


POST

Il

Nuove Normative sull'Obbligo di Copertura Rischio Catastrofale: Un Passo Avanti per la Sicurezza Aziendale

In una mossa volta a rafforzare la resilienza delle imprese di fronte alle sfide catastrofiche, il legislatore ha introdotto nuove normative che impongono alle aziende di adottare misure concrete per la copertura del rischio catastrofale. Questa innovativa legislazione, entrata in vigore il 30/12/2023, segna un significativo passo avanti nella protezione delle imprese e nella promozione della stabilità economica.



L'Obbligo di Copertura Rischio Catastrofale: Cosa Cambia per le Aziende


Le aziende, indipendentemente dalla loro dimensione e settore, sono ora tenute ad adottare politiche di gestione del rischio che includano specifiche disposizioni per affrontare le eventualità catastrofiche. Ciò include eventi come terremoti, alluvioni, incendi di grandi proporzioni e altre calamità naturali o provocate dall'uomo.


Una delle novità più rilevanti è l'obbligo di stipulare polizze assicurative che coprano esplicitamente i danni derivanti da tali eventi catastrofici. Le compagnie assicurative sono chiamate a offrire prodotti specifici per garantire una copertura adeguata, e le imprese sono tenute a conformarsi entro il 31/12/2024.


20231230_303_SO_040_legge_catastrofale
.pdf
Download PDF • 5.93MB


Vantaggi per le Aziende e l'Economia


L'implementazione di questa nuova legislazione offre diversi vantaggi sia per le imprese che per l'economia nel suo complesso. In primo luogo, le aziende diventano più resilienti e capaci di recuperare più rapidamente in seguito a eventi catastrofici, riducendo al minimo l'impatto finanziario e operativo.


La copertura del rischio catastrofale contribuirà anche a stimolare la fiducia degli investitori nel settore aziendale. Aziende che dimostrano di avere a cuore la sicurezza e la continuità operativa saranno più attraenti per i finanziatori, favorendo gli investimenti e la crescita economica.



Sanzioni per la Non Conformità


Il legislatore ha previsto sanzioni severe per le imprese che non rispettano l'obbligo di copertura del rischio catastrofale. Le sanzioni possono variare in base alla dimensione e alla gravità della non conformità, ma sono progettate per incentivare le imprese a prendere sul serio l'adozione di misure di gestione del rischio.



Consultazioni e Risorse per le Aziende


Per assistere le aziende nell'adeguarsi alle nuove normative, sono previste consultazioni gratuite da parte di esperti del settore e risorse informative messe a disposizione dal governo. Ciò mira a garantire che le imprese comprendano appieno le implicazioni della legislazione e possano adottare misure efficaci per la conformità.



Conclusioni


In conclusione, l'implementazione di questa nuova legislazione sull'obbligo di copertura del rischio catastrofale rappresenta una pietra miliare nella promozione della sicurezza aziendale. Si prevede che avrà un impatto positivo sulle imprese, rendendole più resilienti e capaci di affrontare le sfide derivanti da eventi catastrofici.


Con l'obbligo di adottare politiche di gestione del rischio e stipulare polizze assicurative specifiche, il legislatore ha dimostrato un impegno tangibile nella costruzione di un ambiente aziendale più sicuro e sostenibile.



Noi di Assimox


Per aiutare le imprese ad adeguarsi a queste nuove normative, presso Assimox siamo pronti a offrire soluzioni personalizzate di copertura del rischio catastrofale.


13. DANNI CATASTROFALI vers 1.1
.pdf
Download PDF • 173KB


Con anni di esperienza nel settore assicurativo, forniamo consulenze specializzate per garantire che le aziende siano conformi alla legislazione vigente e abbiano a disposizione polizze assicurative adatte alle loro esigenze. Contattaci oggi stesso per saperne di più su come possiamo supportare la tua azienda in questo importante passo verso la sicurezza e la continuità operativa.



La vostra sicurezza è la nostra priorità, e siamo qui per assicurarci che abbiate la tranquillità necessaria di fronte alle sfide in continua evoluzione.









© 2024 Assimox S.r.l. - P.Iva/CF IT10528610016
Sede Legale e Operativa: Corso Re Umberto, 8 – 10121 Torino (TO) - Phone: +39 011 19887386
Sede Operativa di Arezzo: Via Margaritone, 32 – 52100 Arezzo (AR) - Phone: +39 0575 1645127
www.assimox.com - mail:info@assimox.com - pec:assimox@pec.it Per reclami potete utilizzare gli stessi recapiti.
Assimox Srl è iscritta al R.U.I. sezione B n. 000381298 del 24 Maggio 2011 (iscrizione consultabile su https://servizi.ivass.it/RuirPubblica) intermediario di assicurazioni soggetto al controllo di vigilanza dell’IVASS – Istituto per la vigilanza sulle Assicurazioni.
6 visualizzazioni
bottom of page